Gli smartwatch potrebbero rivelare il Covid-19

La ricerca rivela che le persone potrebbero rilevare il contagio attraverso le metriche di questo tipo di orologi.

La ricerca su covid-19 non finisce, ora la notizia è che secondo gli studi si è concluso che gli smartwatch possono aiutare a rilevare il contagio.

E’ stato condotto uno studio intitolato Warrior Watch ed è stato lì che hanno scoperto che attraverso le metriche dell’orologio intelligente, si può rivelare se una persona è positiva o meno.

La misura del battito cardiaco è stata la chiave dell’indagine, è stato utilizzato l’ Apple Watch; Con esso, potrebbero essere rilevati cambiamenti nel ritmo cardiaco, che può essere un indicatore che una persona è infetta.

In questo modo, i sintomi possono essere rilevati durante i primi giorni e questa può essere la differenza tra la vita e la morte. Lo studio è stato condotto tra il 29 aprile e il 29 settembre, con 297 operatori sanitari.

L’orologio ha mostrato cambiamenti significativi nelle metriche HRV fino a sette giorni prima che le persone subissero un test con tampone nasale positivo che confermasse l’infezione da Covid-19“, ha commentato Robert P. Hirten, MD. Autore dello studio.

Related Post

Normativa GDPR privacy: Se clicchi su OK accetti tutti i cookie e prosegui la navigazione, cliccando su Informativa puoi avere maggiori dettagli e/o negare consenso