Htc U11, incredibile smartphone sensibile al tocco

htc u11 sensibile al tatto

Già nel mese di marzo, le voci hanno suggerito che l’HTC U11 sarebbe stato ufficializzato al prossimo evento di HTC il 20 marzo, ma ora che le specifiche, compreso un video hands-on, sono trapelate sembra proprio sia arrivato il momento dell’HTC U11 che dovrebbe essere rilasciato nelle prossime settimane, se non giorni.

Il successore del HTC 10 ha delle specifiche tecniche veramente molto interessanti:

Display da 5,5 pollici 1440p

Qualcomm Snapdragon processore 835 octa-core

4GB di RAM

64GB di memoria, espandibile fino a 2 TB tramite scheda microSD

Fotocamera 12.2MP posteriore, fotocamera frontale 15.8MP

batteria 3,000mAh, Bluetooth 4.2, Android 7.1

Il nuovo dispositivo HTC si mostra veramente molto elegante e con un design minimalista, una scocca metallica pulita, che sembra essere un vero miglioramento rispetto alla progettazione di base dell’HTC 10. Speriamo che il resto del telefono possa essere un passo in avanti, dopo tutto, HTC ha ancora molta strada da fare per collocarsi in prima linea con le dirette concorrenti Samsung e Apple.

HTC aveva tenuto segreto per qualche tempo il nuovo dispositivo fin quando, finalmente, ha svelato il suo fiore all’occhiello per il 2017. Il telefono di punta per il 2017 è stato appellato con il nome in codice Oceans 11, a causa della loro filosofia progettuale, l’ HTC U11 porta avanti che la filosofia di design dal suo predecessore.

I bordi dello schermo di visualizzazione sono in grado di percepire quando l’utente pressa con le dita, difatti si può premere il bordo per alcuni comandi come fare clic per un selfie. È possibile anche personalizzare la pressione del telefono per praticamente qualsiasi cosa.

HTC non ha fornito spiegazioni tecniche su come è stata utilizzata tale tecnologia, visto che non ci sono pulsanti fisici o sensori visibili. E’ dunque ideale anche per l’utilizzo con una sola mano.

Il telefono è resistente all’acqua e alla polvere, inoltre la pressione può anche essere utilizzata per rispondere a una chiamata, anche se si indossa dei guanti.

Entro la fine dell’anno HTC prevede anche di uscire con uno strumento attraverso il quale si può anche programmare il telefono come si desidera per utilizzare la funzione di pressione delle dita. La versione Beta dovrebbe essere disponibile a partire da luglio 2017 e il software sarà chiamato “Edge Sense Companion”.

L’HTC U11 viene fornito con quattro microfoni, un’ottima sezione fotografica, anche se è da notare che la fotocamera non dispone di un autofocus laser, una nuova tecnologia HTC, che si chiama Ultra Speed Auto Focus e funziona in modo simile alla tecnologia dual-Pixel.

La fotocamera dispone anche di una modalità Boost HDR, che fornisce un’immagine più luminosa con meno rumore e una migliore qualità del colore quando si scatta in ambienti con scarsa illuminazione.

La fotocamera posteriore del’ HTC U11 è una Ultrapixel 12 milioni di colori e una grande dimensione di pixel di 1.4Qm ef 1,7 apertura focale, un sensore AF Ultra velocità OIS e EIS. Questo dispositivo ha sistema di 6 lenti.

C’è anche una fotocamera frontale ad alta risoluzione. Qui abbiamo una 16MP, sempre tecnologia Ultra pixel utile per ottenere incredibili prestazioni con bassa luce e che è anche in grado di di scattare a 150 gradi selfie in modo grandangolare, fuoco fisso F2.0.

Il dispositivo viene fornito con le cuffie U-sonic, non è presente alcun jack audio da 3,5 mm sul dispositivo Le cuffie HTC USonic su HTC U11 vengono fornite con una rapida calibrazione a tocco

Per quanto riguarda l’hardware, ultima generazione di processore Qualcomm Snapdragon 835 una versione 6 GB di RAM che sarà venuta in India e 128 GB di storage, con il più recente sistema operativo Android 7.1.1.

Redazione
Di Redazione 1744 Articoli
Redazione di 24hlive.it, più content writer si occupano della stesura di contenuti sempre aggiornati.

Be the first to comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*