Gio. Set 19th, 2019

24Hlive.it

Tutte le news del web

Philip Seymour Hoffman morto per overdose, vinse un Oscar per “Capote”

E’ morto all’età di 47 anni Philip Seymour Hoffman per overdose. L’attore vinse un Oscar per “Capote” nel 2005. I particolari della sua morte sono piuttosto agghiaccianti. Lo ha ritrovato un amico nel suo appartamento in Bethune Street, West Village, con l’ago ancora conficcato nel braccio.

La polizia lo ha ritrovato riverso a terra, con un piccolo capannello di persone che si era raggruppata fuori casa sua. Gli abitanti del quartiere lo ricordano come una persona buona, pacifica, sempre disponibile con tutti.

Philip Seymour Hoffam aveva avuto problemi di tossicodipendenza in gioventù, ma da 23 anni sembrava uscito dal tunnel. Poi nell’ultimo anno è ripiombato nuovamente in un buco senza fine che lo ha portato alla tragica morte. Lascia una moglie e tre figli.

E’ stato protagonista di tantissimi film di successo, la sua discrezione e la sua capacità interpretativa hanno fatto di lui un attore eclettico e trasformista.

philip seymour hoffman

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.