Sab. Dic 14th, 2019

24Hlive.it

Tutte le news del web

Ucraina, gli Stati Uniti esprimono preoccupazione per la condizione dei ribelli

Infuria la protesta dei ribelli in Ucraina, il cui governo sta rispondendo con una violenza inaudita e sprezzante di ogni diritti umano e civile. Dmytro Bulatov, uno dei protagonisti della rivolta, dopo essere stato rapito è stato rilasciato in un bosco con evidenti segni di tortura sul corpo.

Subito dopo il rilascio ha dichiarato: “Mi hanno crocefisso, tagliato un orecchio, massacrato. Ma grazie a Dio sono vivo”. Jay Carney, portavoce del Dipartimento di Stato rappresentante gli Stati Uniti, ha espresso la massima preoccupazione per la situazione dei manifestanti.

Bulatov ha affermato che i suoi rapitori avevano un marcato accento russo, rafforzando l’ipotesi di un intervento sovietico di Putin nella questione ucraina.

In modo particolare i manifestanti sono convinti che Bulatov sia stato rapito dagli uomini di Viktor Medvedchuk, il “cardinale grigio” fedelissimo del nuovo zar del Cremlino a Kiev.

ucraina

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.