Angelina Jolie dopo i seni ha deciso di rimuovere anche le ovaie e le tube di Falloppio

“Vedrò i miei figli crescere e conoscerò i miei nipoti”, sono state le parole pronunciate nel corso di un’intervista al New York Times dalla bellissima attrice, produttrice cinematografica e regista statunitense nonché ambasciatrice dell’UNHCR Angelina Jolie che dopo la decisione, presa due anni fa, di farsi asportare i seni per ridurre il rischio di tumore, ha adesso deciso di farsi rimuovere le ovaie e le tube d Falloppio.

“Non tutte le donne devono per forza ricorrere a questa scelta.Due settimane fa ho ricevuto una telefonata dal mio medico con i risultati del test del sangue. Mi ha detto che la proteina Ca-125 (usata per monitorare la presenza ci cancro ovarico) era normale, e ho tirato un sospiro di sollievo. Ma non era tutto. Il dottore ha proseguito dicendo che c’erano dei marker infiammatori elevati e la loro presenza poteva essere il segnale di un tumore precoce”.

La Jolie ha inoltre proseguito l’intervista dichiarando “Nel mio caso i medici sono convinti che la rimozione delle ovaie è la scelta migliore, sopratutto visto quello che è accaduto a tre donne della mia famiglia, morte per un cancro”. Una scelta coraggiosa quella affrontata da Angelina Jolie dettata dalla paura di poter morire giovane a causa di un tumore proprioco me accaduto alla madre alla quale all’età di 49 anni è stato diagnosticato un tumore all’ovaio.

 

Redazione

<em>Content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, appassionata di gossip, cronaca e curiosità.</em>