Assume farmaco per il Parkinson che le causa frequenti orgasmi

Redazione

Una donna di 42 anni, in Turchia, nei giorni scorsi ha assunto un farmaco per combattere i sintomi del Parkinson, ma con tanta sorpresa non solo per la donna ma anche per i medici, il farmaco ha causato alcuni strani effetti collaterali.

La donna, infatti, ha avuto per un’intera settimana una serie di orgasmi spontanei e piuttosto frequenti. Dunque, alla donna ricoverata in ospedale dopo aver avuto circa 5 orgasmi al giorno della durata di 20 secondi ciascuno per un’intera settiana, i medici hanno diagnosticato ipereccitazione ed aumento della libido. I medici, hanno spiegato che la donna rappresenta il primo caso e che mai quel farmaco aveva prodotto un effetto collaterale del genere, essendo anzi un farmaco tra i più utilizzati al mondo per curare la malattia.

La donna, è stata costretta così a sospendere la cura per due settimane, e così sono scomparsi gli orgasmi, tornati una volta che la donna ha ripreso la cura con quel farmaco.

Assume farmaco per il Parkinson che le causa frequenti orgasmi

 

Next Post

Il Pattugliatore Monte Sperone visitabile nel porto di Civitavecchia

Per tutti coloro i quali vorranno visitare il pattugliatore P.01 Monte Sperone, ovvero l’ultima unità ammiraglia del servizio navale del Corpo della Guardia di Finanza, potrà farlo recandosi al pontile Sardegna del porto di Civitavecchia. Il pattugliatore, costruito dal Cantiere Navale Vittoria di Adria, che si trova in provincia di […]