Barilla pronta a lanciare sul mercato i Biscocrema

Redazione

Se tutte le “guerre” del mondo fossero così golose, noi non esiteremmo un attimo a sostenerle: Barilla e Ferrero hanno deciso di darsi battaglia a suon di biscotti goduriosi e così, a poche settimane dal lancio dei Nutella Biscuits, arriveranno a breve anche i Biscocrema.

E se i biscotti della Ferrero hanno raggiunto numeri da capogiro nelle vendite e sono praticamente introvabili sugli scaffali, chissà che Barilla riesca a replicare il medesimo successo, sfruttando la sua crema Pan di Stelle.

Effettivamente li potremo trovare sugli scaffali da gennaio 2020, ma  l’azienda ha anticipato la mossa con un comunicato: “Il Biscocrema unisce la frolla al cacao dei biscotti Pan di Stelle e alla nostra crema, chiuso da un tappo di cioccolato e abbellito dalla tipica stella bianca. Ma è fatto senza olio di palma, per abbattere i grassi saturi. Sarà venduto in monoporzioni da due biscotti, per limitare le calorie (139) perché non è un prodotto da mangiare tutti i giorni, ma per una colazione speciale, una coccola o un dopo-cena”. 

Barilla ci ha tenuto a sottolineare che non si tratta di una risposta ai biscotti alla Nutella, sottolineando quindi come le sue linee Pavesi e Mulino Bianco siano leader di mercato in fatto di biscotti. Quelli più venduti sono le Gocciole (di Pavesi) seguiti dai Pan di Stelle (di Mulino Bianco).

Next Post

Amazzonia, è scontro tra Bolsonaro e Leonardo DiCaprio

L’attore Leonardo DiCaprio negli ultimi anni è stato sempre in prima linea per la difesa del nostro pianeta, per le raccolte fondi e mettendoci di tasca propria fior fiori di milioni, per dimostrare che chi vuole, può fare qualcosa di concreto. Ma nelle scorse ore gli sono arrivate delle accuse […]
Amazzonia scontro tra Bolsonaro e Leonardo DiCaprio