Cannibale gallese ucciso dalla polizia

Redazione

Cannibale gallese ucciso dalla polizia

Un terribile episodio, degno di una sceneggiatura di un film horror, ha sconvolto il villaggio di Argoed a una trentina di chilometri da Cardiff nel sud-est del Galles.

Un uomo è stato sorpreso dalla polizia in una stanza per un ricovero senza tetto, mentre si apprestava a “divorare” il viso della sua giovane vittima. Gli agenti, allertati da alcuni uomini dello staff della struttura, si sono trovati difronte ad una scena raccapricciante.

L’assassinio, soprannominato dai tabloid inglesi, l’Hannibal Lecter di Argoed dopo aver adescato in un pub la vittima, una ragazza di appena ventidue anni, l’ha convinta a seguirlo nella sua camere e lì dopo averla stordita ha iniziato a mangiarne il viso.

Da alcune indiscrezioni emerse il cannibale gallese è stato fermato mentre aveva tra le mani un bulbo oculare della vittima e alla vista degli agenti ha opposto resistenza all’arresto. I poliziotti hanno quindi deciso di stordirlo usando una pistola taser sull’uomo che è deceduto dopo qualche minuto

Next Post

Allergie brutte notizie per chi ne soffre

Arrivano brutte notizie per i soggetti che soffrono di allergie, secondo gli ultimi dati raccolti dagli esperti nei prossimi a causa dell’aumento della CO2 nella nostra atmosfera, aumenteranno le allergie e coloro che soffrono di questa patologia dovranno combattere con l’aumento dei pollini nell’aria a causa dei cambiamenti climatici. A […]
Allergie brutte notizie per chi ne soffre