Carcinoma del polmone, una pillola potrebbe curarlo senza chemio

Redazione 1

E se si potesse curare il tumore senza ricorrere alla chemioterapia?
Un sogno per i milioni di malati che ogni giorno devono fare i conti con gli estenuanti effetti collaterali di chemio e radiazioni.

La speranza nasce dalla IV Conferenza Internazionale di Oncologia Toracica che si sta svolgendo a Roma, dove si è parlato delle “super pillola” che potrebbe curare il tumore al polmone.

Questa pillola, a cui gli scienziati stanno lavorando, sarebbe capace di far regredire il carcinoma al polmone e sarebbe una valida alternativa alla chemio.

In commercio già esistono alcune tipologie di pillole, ma sono usate solo per il carcinoma metastatico del polmone non operabile.

Questa nuova pillola, ancora in fase di sperimentazione, e quindi senza nessun dato certo con cui asserirne la validità, potrebbe essere l’unica speranza per quei malati che non sono riusciti a trarre nessun beneficio da tutte le altre terapie farmacologiche.

Carcinoma del polmone, una pillola potrebbe curarlo senza chemio

 

 

One thought on “Carcinoma del polmone, una pillola potrebbe curarlo senza chemio

  1. ma che le pubblicate a fare queste non-notizie?!

    ogni volta sempre la stessa storia.

    pubblicate la notizia di quando trovano la cura

    è da 50 anni che si dice che si sta per trovare la cura

Comments are closed.

Next Post

I Rolling Stones filmano il loro live al Circo Massimo

Mick Jagger,Keith Richards,Ronnie Wood e Charlie Watts: il quartetto musicale,vivente, forse più famoso al mondo. Inutile dire che stiamo parlando dei mitici Rolling Stone, che solo pochissimi giorni fa sono stati in Italia, nella loro unica tappa al Cico Massimo di Roma, con una mobilitazione che ha coinvolto l’intera capitale […]