Facebook niente più Microsoft e Bing per le ricerche

Redazione

Mark Zuckerberg ha deciso di lasciare Microsoft e il relativo motore di ricerca Bing, per il suo social network Facebook.

Facebook infatti utilizzerà il Graph Search, esclusivamente per la ricerca di risultati interni alla comunità del social network, ricordiamo che le precedenti ricerche riportavano anche a risultati che a loro volta erano collegati a link esterni.

I link esterni erano ovviamente dettati da un motore di ricerca che era Bing, oggi la stessa Microsoft ha confermato quanto predisposto da Facebook, ovvero il distacco dal motore attuale, ma in ogni caso, concludono, non sarà un distacco tra il social network e la Microsoft.

Dunque future collaborazioni non sono affatto precluse, secondo Facebook, il social network mostrerà esclusivamente risultati riguardanti tutta la comunità, che poi è quello che gli utenti effettivamente si aspettano.

Next Post

Facebook arriva Al

Si chiamerà “Al” è sarà l’assistente virtuale per gli utenti del popolare social network. Una novità in arrivo per Facebook. “Al” guiderà gli utenti ed eviterà di pubblicare post o foto delle quali dopo ci si potrebbe pentire. “Il tuo capo, la tua mamma, la tua fidanzata: sono alcune delle […]