Fumo, in arrivo nuovi divieti

Redazione

In arrivo brutte notizie per i fumatori sono in arrivo “contro” di loro nuovi divieti, che prevedono di aumentare i luoghi dove non è possibile fumare.

Dopo dieci anni dall’entrata in vigore della legge “Sirchia”, che ha vietato il fumo nei luoghi pubblici e sul posto di lavoro, sono in arrivo nuovi divieti. Attualmente è consentito fumare nei luoghi all’aperto, come parchi e spiagge, con alcuni limiti inseriti da alcune spiagge e parchi italiani.

A gennaio dello scorso anno il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha proposto una modifica alle legge Sirchia per inserire nuovi divieti contro i fumatori. Potrebbero essere inseriti degli articoli che vietano il fumo in auto, nei parchi, sugli stadi e in tutte le spiagge attrezzate.

La proposta è condivisa dal Codacons che ha dichiarato la sua battaglia alle “bionde”: “il prossimo passo delle istituzioni deve essere vietare le sigarette nelle automobili, per proteggere i passeggeri, specie i minori, dai pericoli del fumo passivo, e garantire la sicurezza stradale”.

 

Next Post

50 Sfumature di grigio, il protagonista ha paura di essere ucciso

Il protagonista maschile di “50 Sfumature di grigio” teme per la sua vita, l’attore Jamie Dornan ha dichiarato che ha paura che qualcuno possa ucciderlo e lo possa fare durante la presentazione del film. Non sembra ci siano delle motivazioni per questo pensiero che è venuto in mente al protagonista […]
50 Sfumature di grigio, il protagonista ha paura di essere ucciso