I Visage perdono un grande artista, addio a Steve Strange

Redazione

Un grave lutto ha colpito il mondo della musica lo scorso giovedì quando, a causa di un insufficienza cardiaca si è spento all’età di 55 anni il celebre cantante gallese e leader della band pop britannica Visage, Steve Strange. “Steve è morto nel sonno a causa di una crisi cardiaca. La sua famiglia, i suoi compagni di gruppo e i suoi amici sono distrutti da questa terribile e improvvisa notizia, e richiedono riservatezza in un momento così difficile”.

Queste le parole con cui Marc Green ha annunciato al mondo la prematura scomparsa dell’artista. Nato il 28 Maggio del 1959 in Galles, Steve Strange nel 1979 creò la band dei Visage insieme ad altri bravi artisti ottenendo negli anni un enorme successo.

Sono in tanti gli amici colleghi che in queste ore stanno lasciando su Twitter commuoventi messaggi per salutare l’amico prematuramente scomparso e tra questi vi troviamo gli Spandau Ballet che hanno scritto un post in cui hanno dichiarato di essere devastati dalla notizia e che proprio durante la loro esibizione sul palco dell’Ariston, in occasione del sessantacinquesimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo, hanno dedicato la loro esibizione all’amico scomparso.

Next Post

Bianca Atzei: bella,brava ma soprattutto la più sexy del Festival di Sanremo 2015

Bella, brava ed elegante è lei la regina indiscussa, in tema di sensualità, di questo Festival di Sanremo 2015. Stiamo parlando della talentuosissima cantautrice italiana Bianca Atzei che in queste sere si è esibita sul palco dell’Ariston mostrando oltre che il suo grande talento e la particolarità della sua voce, […]