Il Vaticano annuncia: papa Francesco andrà in Israele a maggio

Redazione

Il Vaticano annuncia che papa Francesco alla fine di maggio si recherà in Israele. La notizia è stata confermata da padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa del Vaticano, smentendo le voci del sito “Time of Israel” che dichiaravano l’imminente annullamento del viaggio, organizzato a gennaio, a causa delle agitazioni sindacali dei diplomatici israeliani.

Il Vaticano ha annunciato che lo scioperò può creare delle difficoltà, ma non bloccherà il viaggio che si svolgerà dal 24 al 26 maggio. Il papa si recherà a Gerusalemme e a Betlemme.

E’ prevista una visita del pontefice anche ad Amman, in Giordania. La protesta dei diplomatici israeliani è scoppiata lo scorso 4 marzo dopo la chiusura di un accordo tramite la mediazione della Corte del lavoro.

Di conseguenza i diplomatici israeliani non assicurano la loro presenza ed il loro ausilio in caso di visite straniere, e sembra non siano intenzionati a concedere una deroga neanche per l’arrivo del papa.

papa francesco israele

 

Next Post

Usa, tatua il cane come simbolo d'amore verso la fidanzata

Negli Stati Uniti a New York un uomo voleva un tatuaggio che racchiudesse in un cuore il suo nome e quello della fidanzata. E’ una pratica piuttosto comune tra i giovani, ma la differenza è che il ragazzo non ha tatuato sé stesso bensì il proprio cane, un pitbull. Mistah […]