In piedi è la ricetta per rallentare l’invecchiamento

Redazione

Da sempre l’uomo cerca l’elisir di lunga vita, negli anni la vita media si è allungata e anche di molto, ma quale potrebbe essere uno dei principali segreti per contrastare l’invecchiamento, lo hanno studiato al Karolinska University Hospital.

Dagli scienziati dell’università di Stoccolma, arrivano le conclusioni secondo lo studio portato avanti che punta il dito sulla vita sedentaria, in pratica in percentuale riesce a vivere più a lungo chi è solito stare in piedi piuttosto che passare troppe ore seduto.

Secondo lo studio infatti, i telomeri che fanno parte dei cromosomi, a lungo andare si accorcerebbero nelle persone che sono solite avere una vita sedentaria e stare molto spesso seduti, mentre lo stare in piedi riesce a preservare il DNA.

Dunque visto che i telomeri sembrano avere un’incidenza particolare sull’invecchiamento del fisico dell’essere umano, l’accorciamento degli stessi porterebbe ad un invecchiamento precoce, ma attenzione perché lo studio ha evidenziato come l’attività fisica non c’entri nulla, infatti le differenze si notano solo tra chi è solito stare in piedi e chi seduto.

In piedi la ricetta per rallentare invecchiamento

Next Post

Rihanna e Melissa Forde bikini dall'Italia

Rihanna sempre in splendida forma 12 mesi all’anno, ancor di più in questo finale d’estate, visto che per la bellissima cantante non ha ancora terminato le sue vacanze. Come sempre la bellissima cantante attira l’attenzione dei media non solo per le sue doti canore ma anche per la sensualità che […]
Rihanna e Melissa Forde bikini da Italia