Instagram due ore di ko e la gente mormora

Redazione

Sembrano cadere a catena tutte le applicazioni del momento, dopo la piattaforma di Twitter alcuni mesi fa, è toccato a WhatsApp ironia della sorte subito dopo l’acquisizione da parte di Facebook.

Ieri ancora un crollo, va già l’app di condivisione foto utilizzata sempre da Facebook, parliamo ovviamente di Instagram.

Due ore di black out e il server è andato down fino alle ore 18 del pomeriggio, orario italiano, due ore di polemiche perché il servizio conta appena appena 200 milioni di utenti mensili, immediatamente sono partite le critiche.

Sono stati tantissimi i messaggi di polemica e tantissime le frecciatine contro Mark Zuckerberg, reo di portare sfortuna su tutto quello dove mette le mani, dopo le ultime acquisizioni sono in molti a pensare che il proprietario di Facebook cominci ad essere un tantino sfortunato.

Dunque tante le polemiche e Mark Zuckeberg in alcuni casi definito “flagello del web” secondo gli utenti infuriati per l’ennesimo blackout su uno dei servizi più utilizzati del web.

Instagram due ore di ko e la gente mormora

Next Post

Amazon pensa ad uno smartphone con display 3D

La notizia arriva fresca fresca da una fonte molto autorevole, parliamo del Wall Street Journal che ha lanciato la bomba del nuovo dispositivo sviluppato dal colosso Amazon. L’azienda, colosso dell’e-commerce, dovrebbe presentare ufficialmente il prossimo mese di giugno un nuovo smartphone con display 3D. Il progetto di Amazon si baserebbe […]
Amazon pensa ad uno smartphone con display 3D