Orte tragedia familiare morta neonata e madre in coma

Redazione

Ancora una tragedia familiare quella che è accaduto ieri ad Orte scalo in provincia di Viterbo, una tragedia nella quale ha perso la vita una neonata di quattro mesi e la giovane madre è in coma.

A fare la macabra scoperta è stata il papà della piccola vittima che rientrato a casa dopo il lavoro e non ricevendo alcuna risposta dopo aver bussato, ha sfondato la porta d’ingresso trovandosi davanti ad uno scenario da incubo.

La donna avrebbe ucciso la neonata annegandola, ha poi chiuso il bambino più grande in una stanza e ha ingerito un intero flacone di farmaci, andando in coma.

Forse il folle gesto è stata dettato da un grave caso di depressione post parto della giovane mamma moldava che probabilmente dopo essersi resa conto di aver ucciso la sua bambina ha tentato il suicido.

La donna in gravi condizioni è stata ricoverata all’ospedale di Belcolle di Viterbo, sul caso stanno indagando i Carabinieri del posto.

Next Post

Matteo Garrone a Giffoni tiene segreto il suo Pinocchio

Matteo Garrone è stato uno degli ospiti del Festival di Giffoni e alla rassegna cinematografica per ragazzi il regista romano ha parlato del suo ultimo lungometraggio: “Il racconto dei racconti”, tratto dalla raccolta di fiabe “Lo cunto de li cunti”. Di questa suo film il regista ha spiegato: “È un […]
Matteo Garrone a Giffoni tiene segreto il suo Pinocchio