Set 26, 2020

24Hlive.it

Tutte le news del web

Parma, altro caso di bullismo: 15enne massacrato per aver salutato la fidanzata di un coetaneo

Non si fermano i casi di bullismo in Italia, anzi ogni giorno si sentono casi sempre più allarmanti e preoccupanti. L’ultima follia è avvenuta sabato a Parma, dove un 15enne è stato brutalmente massacrato di botte da un baby gang di 5 coetanei. Il ragazzo è stato ricoverato con una frattura al cranio, lesioni allo zigomo e alla mandibola e contusioni su tutto il corpo.

Futili i motivi del pestaggio. Il 15enne avrebbe salutato la fidanzata del capo della banda, da qui la decisione di una spedizione punitiva. Sembra che i ragazzi frequentino la stessa scuola.

Ne avrà per un mese, ma il ragazzo sembra essersi ripreso piuttosto bene. Su Facebook ha addirittura scherzato sull’episodio postando una sua foto del viso tumefatto col seguente commento: “Sono pronto per carnevale”.

Non scherzano invece le forze dell’ordine, che dopo aver ascoltato alcuni testimoni hanno ristretto il campo e sono ormai sulle tracce degli autori della brutale, vile e selvaggia aggressione.

bullismo

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.