Renzi e il Governo manovra da 10 miliardi di tagli

Renzi e il Governo manovra da 10 miliardi di tagli

E’ una manovra che dovrebbe consentire un risparmio di 10 miliardi di euro complessivamente, il Governo Renzi stabilisce la giusta strategia per la prossima manovra finanziaria.

Il documento della nuova manovra è pieno zeppo di impegni davvero importanti, dalle riforme, passando per la spesa pubblica con una netta revisione, e infine la tantissime pagine dedicate alla infrastrutture.

Si parla ovviamente anche di Local Tax, la famosa tassa che ingloberebbe o prenderebbe il posto, dipende dal punto di vista, la stessa Tasi e l’Imu, mentre un punto di fondamentale importanza sarà quello legato alle spese delle amministrazioni pubbliche.

Altro tassello sarà l’Iva e le accise, da non toccare, perché nel caso non siano rispettati gli impegni di bilancio da parte del Governo, ci sarebbero in automatico i rialzi in percentuale, insomma una manovra che più che un opuscolo, sembra davvero un libro d’appendice.

Redazione

<em>Content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, appassionata di gossip, cronaca e curiosità.</em>