Scoperto insetto conservato da 99 milioni di anni

Redazione

Un insetto conservato nell’ambra risalete a circa 99 milioni di anni fa

Scoperto insetto conservato da 99 milioni di anni

Scienziati cinesi hanno scoperto un piccolo insetto coreide con grandi antenne a forma di foglia conservato in un pezzo di ambra nel nord del Myanmar.

Si tratta del primo insetto antico del suo genere, nonché il primo insetto coreide, una grande famiglia di insetti succhiatori di linfa con antenne a forma di foglia mai scoperta. L’esemplare è stato esposto al Museo Paleodiario di Storia Naturale di Pechino dal 20 marzo.

La scoperta è di fondamentale importanza per lo studio della comunicazione chimica, dei comportamenti difensivi e della selezione sessuale dell’insetto, secondo un articolo pubblicato sulla rivista internazionale iScience , citato dal People’s Daily online.

Uno degli autori dell’articolo e ricercatore presso l’Università cinese di Nankai, ha affermato di essere molto entusiasta quando ha esaminato per la prima volta il raro esemplare. La scoperta mostra che alcuni insetti emitteri avevano sviluppato un sistema sensoriale sensibile e sofisticato nella metà del Cretaceo.

Next Post

Studio scientifico rivela: Metà Terra si sta raffreddando prima

Una parte dell’emisfero terrestre si sta raffreddando prima, il nuovo studio dell’Università di Oslo L’interno terrestre dell’emisfero che coincide con l’Oceano Pacifico ha perso calore più velocemente dell’altra metà del pianeta negli ultimi 400 milioni di anni. E’ quanto è emerso dagli studi condotti dall’Università di Oslo nel corso di […]
Studio scientifico rivela mezzaTerra si sta raffreddando prima