Se il marito collabora in casa la moglie sta meglio in salute

Redazione

Negli Usa le università di Texas di Dallas e dell’Indiana hanno eseguito una ricerca sulle coppie sposate. E’ stato evidenziato che se il marito collabora in casa, la moglie ovviamente ne trarrà giovamento e sarà più felice poiché ha maggior tempo per dedicarsi a se stessa e ai suoi hobby.

Più felicità equivale anche ad una salute migliore, le donne che sorridono sicuramente stanno meglio. Per quegli uomini che spesso aiutano le proprio mogli, incorrendo anche negli sfottò degli amici che li tacciavano di poca virilità, è sicuramente una piccola rivincita.

Devono invece rimboccarsi le maniche i mariti pantofolai che lasciano tutti i lavori di casa alle mogli: per una vita coniugale più serena è d’obbligo l’aiuto degli uomini in casa.

La ricerca è stata pubblicata sul magazine Social Forces, per la gioia delle mogli.

marito e moglie

Next Post

Ucraina: scarcerata la Tymoshenko, Yanukovich tenta la fuga in Russia

Lentamente sta ritornando la calma e la normalità in Ucraina. Yulia Tymoshenko, leader della Rivoluzione arancione, è stata scarcerata ed ha tenuto un comizio in piazza Maidan, cuore della rivolta dei ribelli ucraini. Nella piazza gremita la Tymoshenko ha arringato la folla: “La dittatura è caduta, Ucraina libera”. E’ giallo invece […]