Sgarbi vuole i Bronzi di Riace a Milano, la Calabria non ci sta

Redazione

Vittorio Sgarbi riesce sempre a stupire con le sue affermazioni e con i suoi strani pensieri. Il famoso critico d’arte, ha espresso il desiderio di volere, tra le opere presenti a Milano, anche i Bronzi di Riace, una richiesta che è arrivata anche da parte del Presidente della Regione Lombardia, ovvero Maroni.

Ovviamente, dalla regione Calabria è arrivato un secco no, giustificato dal fatto che le opere sono molto fragili e non potrebbero essere trasportate proprio da nessuna parte, ma Sgarbi non ci sta e risponde con queste dure parole: I Bronzi di Riace sono ostaggio della ndrangheta che si manifesta come Stato e anti Stato” e considera la giustificazione delle autorità calabresi una scusa che non ha alcun fondamento plausibile.

Tempestiva, è arrivata, una seconda risposta dalla regione Calabria, da parte di Franco Talarico, il quale ha dichiarato: ”L’affermazione del prof. Sgarbi, circa una presunta condizione di ostaggi dei Bronzi di Riace nelle mani della ndrangheta, ci lascia completamente sbigottiti e mette persino in dubbio il suo ruolo di promotore delle Bellezze d’Italia conferitogli dal governatore Maroni”.

Sgarbi vuole i Bronzi di Riace a Milano, la Calabria non ci sta

 

Next Post

Cameron Diaz e Benji Madden che vacanze

Cameron Diaz tanto attesa nella sua ultima pellicola che negli Stati Uniti ha incassato la cifra di 15 milioni di dollari, certo ci si aspettava molto di più da un film che prometteva l’attrice in “pose” mai viste prima. Oggi però Cameron Diaz si dedica un po’ alle vacanze con […]
Cameron Diaz e Benji Madden che vacanze