Torre Annunziata, spari in strada e uomo ferito da un colpo di pistola

Redazione

Si è sfiorata la tragedia, ieri 10 febbraio 2015, nella via Vittorio Veneto di Torre Annunziata, il comune italiano della città metropolitana di Napoli, in Campania. Giuseppe Leo, un uomo di 52 anni con precedenti, si trovava all’interno del rione Poverelli quando ad un certo punto è stato raggiunto da un colpo di pistola e ferito nel corso di un agguato.

Secondo le prime indiscrezioni gli spari hanno avuto luogo nel tardo pomeriggio di ieri, poco prima delle ore 19,00 quando all’improvviso due persone a bordo di uno scooter avrebbero raggiunto la vettura dell’uomo che si trovava all’interno dell’area di un distributore di benzina, sparando un colpo che, attraversato il lunotto posteriore, lo ha raggiunto alla nuca.

L’uomo è subito stato trasferito all’ospedale ma per fortuna Giuseppe Leo non sembra essere in pericolo di vita. Tanta paura non solo per l’uomo ma anche per tutti coloro i quali si trovavano sul posto al momento dello sparo e che hanno subito tentato di fuggire.

Next Post

Condannato a 16 anni di reclusione Luigi Preiti, l'uomo che nell'aprile del 2013 sparò davanti Palazzo Chigi

Il 28 Aprile del 2013 Luigi Preiti, un uomo originario di Rosarno, il comune italiano della provincia di Reggio Calabria, in Calabria, ed emigrato da più di 20 anni ad Alessandria e muratore di professione, mosso dalla disperazione si è recato davanti Palazzo Chigi nel giorno del giuramento del governo […]