Tutankhamon ci sono delle stanze segrete

Redazione

L’Egitto sta per portare alla luce un altro dei suoi misteri e dei suoi segreti che potrebbe essere la scoperta più importante del terzo millennio.

A Luxor nella piramide dove si trova la toma di Tutankhamon ci sarebbero, orami è quasi una certezza, altre due stanze che non sono ancora venute alla luce.

A darne la notizia è stato il ministro delle Antichità egiziano, Mamdouh el-Damaty, che ha parlato dei primi risultati di alcune ricerche che hanno adoperato dei moderni e altamente tecnologici geo radar.

In base agli studi di un archeologo inglese, le due stanze segrete potrebbe celare la tomba di Nefertiti, la regina egiziana della quale non è mai stato ritrovato il sarcofago, anche se ci sono alcuni studi su base genetica che avrebbero individuato la regina e il suo consorte in due mummie anonime.

Il ministro ha aggiunto che saranno effettuate altre scansioni radar e i risultati saranno resi noti con una conferenza stampa che si terrà il prossimo 1 aprile. Al momento: “i primi risultati della scansione mostrano la presenza di diversi materiali organici e metallici dietro al muro della tomba, questo indica la possibilità che vi siano elementi archeologici attualmente difficili da definire.

Next Post

Fedez rimanda il concerto perché sta male e si va a curare a Miami

Qualche giorno fa Fedez a causa di un litigo con un vicino di casa era finito in ospedale con una prognosi di guarigione in quindici giorni. A seguito di quest’incidente il rapper ha deciso di annullare un suo concerto che si doveva tenere in una discoteca del comasco. A darne […]
Fedez rimanda il concerto perché sta male e si va a curare a Miami