Vaccino antinfluenzale le vittime sono 12

Redazione

3,5 milioni di dosi, 12 morti, 4 indagini in corso da 4 procure diverse e 2 lotti di vaccino ritirate dal mercato. Sono qui per ora i numeri tremendi legati alle morti sospette a seguito della somministrazione del vaccino antinfluenzale. Mentre fuori piove, nel caldo delle loro case gli italiani adesso temono di fare il vaccino antinfluenzale

L’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha decretato “a titolo esclusivamente cautelativo” il divieto di utilizzazione per due lotti il 142701 e il 143301 del vaccino antinfluenzale FLUAD. Una scelta dettata dal sopraggiungere di dodici decessi quarantotto ore dopo la somministrazione dei due lotti di vaccino antinfluenzale. Diverse le procure che hanno aperto dei fascico li e avviato indagini per chiarire i fatti accaduti. E’ la prima volta che in Italia si assiste a tanti decessi contemporanei e consecutivi alla somministrazione di un vaccino antinfluenzale. Il ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin, intanto chiarisce dai “primi test nessuna correlazione tra vaccini e decessi”.

Next Post

Centro sinistra: Domenica di primarie

Domenica di elezioni primarie per gli elettori veneti del centro sinistra che saranno impegnati nel selezionare attraverso lo strumento della democrazia partecipata il candidato che li rappresenterà alle regionali della prossima primavera. 600 seggi e 3 candidati Alessandra Moretti, Simonetta Rubinato del Partito Democratico e il consigliere regionale dell’Idv Antonino […]