Addio a Manrico Gammarota, l’artista è morto suicida il 10 Febbraio

Redazione

Il mondo del cinema è stato colpito il 10 Febbraio 2015, da un profondo lutto. Ad andersene all’età di 60 anni l’attore, regista e autore televisivo italiano Manrico Gammarota, vincitore del premio Persefone nel 2009 come miglior attore. Nato a Barletta l’8 ottobre del 1955, l’attore è morto suicida lasciando un profondo vuoto e tanta tristezza nel cuore di amici, parenti, fan e colleghi.

L’attore italiano Alessandro Gassman ha lasciato su Twitter un messaggio per l’amico scomparso nel quale ha dichiarato “È morto un amico. Aveva un cuore troppo fragile per affrontare l’avventura della vita. Ciao Manrico, grande essere umano”. Diverse sono state le fiction alle quali Manrico Gammarota ha preso parte, tra questi ricordiamo Distretto di Polizia, Don Matteo, Le stagioni del cuore, Squadra Antimafia-Palermo Oggi.

Mentre invece, per quanto riguarda il cinema l’artista ha preso parte in film come Sangue Pazzo, E il cielo è sempre più blu, Biuti Quin Olivia e tanti altri ancora. Non ci rimane dunque che salutare un bravissimo artista che ci ha prematuramente lasciati.

Next Post

Loredana Lecciso dichiara "Adoro la coppia, ma preferisco Al Bano solista"

Martedì 10 Febbraio 2015 è andata in onda la prima puntata del Festival di Sanremo 2015 che ha visto come protagonisti oltre che i big in gara anche diversi importanti ospiti tra cui una coppia di artisti che per anni ha fatto emozionare il pubblico di tutto il mondo e […]