Amichevole Spagna-Italia, una prova mondiale per Prandelli

Redazione

Questa sera amichevole di lusso Spagna-Italia al “Vicente Calderon” di Madrid, match di avvicinamento importante per entrambe le squadre verso i prossimi Mondiali 2014 in Brasile ormai prossimi.

Prandelli deve fare a meno dell’attacco titolare, Balotelli e Rossi sono ko per infortunio. Il ct azzurro però non rinuncia ad una squadra offensiva, previsto un tridente nuovo di zecca: Osvaldo prima punta, con Candreva e Cerci ai lati.

In porta Buffon, linea difensiva a 4 con Maggio, l’oriundo Paletta, Barzagli e Criscito. Centrocampo a tre con Montolivo, Thiago Motta e Marchisio.

Risponde la Spagna col classico 4-3-3. In porta Casillas, difesa a 4 composta da Juanfran, il “napoletano” Albiol, Sergio Ramos e Jordi Alba. A centrocampo Xavi centrale con Xabi Alonso e Busquets ai lati. La punta sarà Diego Costa, idolo di casa appena naturalizzato spagnolo, affiancato da Iniesta e Silva.

spagna italia

Next Post

Dopo i 50 anni carne e formaggi sono dannosi come le sigarette

Dopo i 50 anni una dieta basata sulla carne e sui formaggi può essere dannosa come le sigarette, aumentando il rischio di tumore e altre malattie. La ricerca è stata condotta da Valter Longo dell’Università di Davis ed è stata pubblicata su “Cell Metabolism”. Va bene assumere proteine, ma dopo […]