Attenzione all’influenza stagionale, aggressiva e molto contagiosa

Redazione

Siamo ormai in autunno nonostante le temperature ancora in gran parte della penisola sembrano tutto tranne che autunnali. Con l’arrivo dell’autunno, come ogni stagione è in arrivo anche l’influenza che secondo le previsione dovrebbe arrivare a partire dal mese di novembre.

Il virologo Fabrizio Pregliasco, annuncia che l’influenza che arriverà tra meno di due mesi, metterà a letto circa 10 milioni di italiani. Queste le previsioni, dunque che il virologo ha esposto nel corso di un incontro informativo organizzato da Assosalute, ovvero l’Associazione Nazione farmaci di automedicazione. Si diffonderanno ben 3 ceppi di influenza, ovvero il virus B Massachussets, il virus H3N2 e l’influenza californiana.

I contagi, inizieranno tra ottobre e novembre, ma solamente nel mesi di dicembre ci sarà il picco. Attenzione agli anziani, i quali dovranno preferibilmente sottoporsi al vaccino, e attenzione anche ai bambini.

Attenzione all'influenza stagionale, aggressiva e molto contagiosa

 

Next Post

Prima dialisi polmonare in Italia per pazienti affetti da BPCO

Per la prima volta al mondo, è stata sperimentata nel nostro Paese una tecnica particolare, o meglio un intervento che serve a depurare il sangue nei pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva, una patologia che secondo i medici ed esperti, a partire dal prossimo anno potrebbe rappresentare la terza causa […]