Compravendita auto: come abbattere i tempi?

Redazione

È una questione cui molti guardano con grande interesse; quella di riuscire a vendere la propria auto senza dover necessariamente attendere i tempi dilatati che caratterizzano questa operazione.
D’altra parte quando si decide di vendere una vettura sono molti i passaggi da portare a termine: sia che si decida di farlo tramite un concessionario; che utilizzando la rete, quindi inserendo annunci nei tanti portali di settore.
Dicevamo delle attese: un modo per aggirarle ci sta. Ed è di recente nascita. Il terreno di proliferazione, inutile dirlo, è sempre il web. È qui che sono nate le aziende di compro auto usate, come ci spigano dal portale comproautousate.net.

“È possibile arrivare a noi tramite il web. Chiunque può  avere un preventivo di massima della sua vettura visitando il nostro portale. Gli viene quindi dato un appuntamento così che, se lo vuole, l’utente può venire in sede. Qui viene controllato lo stato effettivo del veicolo e si passa a formulare un’offerta.”
Gli utenti che si rivolgono a questo servizio sono tanti?
“Diciamo che è un servizio che ha avuto un discreto riscontro. Gli utenti apprezzano la possibilità di poter vendere la propria vettura abbattendo le tempistiche tradizionali.”
Tornando all’iter della trattativa, cosa succede quando l’utente accetta la vostra offerta?
“Che ovviamente riceve il pagamento in tempo reale, quindi viene liquidato immediatamente. E si passa poi a portare a termine tutte le pratiche per il passaggio. Di questo ci occupiamo noi, così che l’utente non abbia troppi problemi.”
E il pagamento come avviene?
“Noi prediligiamo assegno circolare. Lo riteniamo più corretto, una forma di garanzia per l’utente.”
Oltre alle tempistiche ridotte, altri vantaggi del servizio compro auto usate?
“Diciamo che è un servizio pensato anche per chi ama cambiare spesso l’auto. E poi c’è la questione legata alla sicurezza, non certo marginale. Vendere privatamente vuol dire riempire i portali di settore con annunci. E non possiamo essere sicuri di chi risponderà a queste inserzioni. Trattare con una azienda offre sicuramente più garanzie.”

Next Post

Micaela Ramazzotti torna sul grande schermo con tre ruoli

Dopo il grande e meritato successo di Micaela Ramazzotti nel film “La pazza gioia” diretto dal marito il regista Paolo Virzì, torna sul grande schermo. Tre nuovi ruoli per l’attrice romana. Nella pellicola di Cristina Comencini “Qualcosa di nuovo” sarà una mamma libera con dei figli e accanto a lei […]
Micaela Ramazzotti torna sul grande schermo con tre ruoli