Da maggio 80 euro in più in busta paga: ecco le regole

Redazione

E’ arrivato finalmente il decreto che consentirà ai lavoratori dipendenti e assimilati di percepire 80 euro in più in busta paga. Il bonus scatterà da maggio. L’agenzia delle entrate ha pubblicato la circolare contenente tutte le regole e le caratteristiche per beneficiare del bonus.

I contribuenti che hanno diritto a questa somma sono le persone che nel 2014 percepiranno redditi di lavoro dipendente fino a 26.000 euro purché l’imposta lorda dell’anno sia superiore alle detrazioni per lavoro dipendente.

Inoltre il bonus è calcolato in base al periodo di lavoro nell’anno. Possono beneficiare del credito anche chi è stato licenziato prima del mese di maggio: lo potranno chiedere nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta 2014, usarlo in compensazione o richiederlo a rimborso.

Da maggio 80 euro in più in busta paga ecco le regole

 

 

 

Next Post

Scudetto in arrivo per la Juve che vince con il Sassuolo

Lo scudetto è sempre più vicino per la Juve. Anche se è stata una partita difficile e sofferta la Juve riesce a battere il Sassuolo e a lasciare indietro la Roma. Ecco com’è andata la partita: Dopo 9 minuti arriva il vantaggio del Sassuolo con una rete di Zaza e […]