Don Matteo sbarca in Russia, ma sposato e con due figli

Redazione

Che Don Matteo sia un fenomeno in Italia è indubbio, amatissimo dal pubblico quando inforca la sua fedele bicicletta e corre a sventare ogni sorta di crimine.

Dopo una carriera intera ad interpretare il farabutto dal cuore d’oro nei western all’italiana, Terence Hill ha indossato la toga e nessuno potrebbe obiettare che sembra il ruolo cucino addosso a lui, se non altro all’età che ora ha e nemmeno dimostra.

Questo successo italiano è stato trasporto in Russia, dove Don Matteo è Vladimir Kolganov, ma invece di un arzillo vecchietto è un giovane prete ortodosso, sposato con due figli.

Al posto della sempreterna Gubbio ci saranno i 5 monasteri di Suzdal, ma la passione per la legge e per lo sventare tutti i crimini è immutata nei protagonisti.

In Russia la serie andrà in onda sulla prima rete nazionale a partire sa settembre: chissà se il successo ottenuto tra il caldo pubblico italiano sarà replicato nella fredda Russia.

 

TV: DEBUTTO DA RECORD PER DON MATTEO 9

Next Post

Palestra, ennesimo scandalo anabolizzanti in Puglia

La palestra dovrebbe essere il luogo in cui coltivare il proprio corpo, conquistando un benessere psico fisico per vivere sereni e in salute. Eppure nella società odierna la cura del corpo è diventata un culto, una ossessione per avere i muscoli definiti e gonfi, senza però spesso la volontà di […]