Firenze, studentessa americana violentata in un locale

Redazione

Purtroppo non è il primo caso del genere che viene denunciato egli ultimi mesi, anche se noi ogni volta speriamo possa essere l’ultimo: una studentessa americana, la scorsa notte, ha denunciato di essere stata vittima di violenza sessuale in un locale di Firenze.

Come per primo ha riportato il Fatto Quotidiano, la studentessa ventenne avrebbe raccontato, al Pronto Soccorso dove si è recata per essere soccorsa, di aver subito violenza mentre si trovava in un locale del capoluogo toscano.

Prontamente sono state allertate le forze dell’ordine, e agli inquirenti la giovanissima vittima ha raccontato di essere stata avvicinata da un uomo che l’avrebbe convinta ad appartarsi con lui in un anfratto della discoteca, dove appunto si sarebbe verificato lo stupro.

La squadra mobile ha prontamente avviato le indagini e gli agenti, in attesa della formale denuncia che ancora non è chiaramente stata presentata, sono già a lavoro per verificare quanto successo nel discopub, sia attraverso le testimonianze delle amiche, sia con le immagini delle telecamere.

Next Post

Roma, grande affluenza per la Maratona nonostante il maltempo

Viste le giornate e le temperature registrate nelle scorse settimane, ieri mattina una bella giornata di sole sarebbe stata ben gradita dalle migliaia di persone che hanno raggiunto il centro città, ma nonostante la pioggia è stato comunque un grande successo: la maratona di Roma si riconferma un evento imperdibile […]
Roma grande affluenza per la Maratona nonostante il maltempo