Roma, grande affluenza per la Maratona nonostante il maltempo

Roma grande affluenza per la Maratona nonostante il maltempo

Viste le giornate e le temperature registrate nelle scorse settimane, ieri mattina una bella giornata di sole sarebbe stata ben gradita dalle migliaia di persone che hanno raggiunto il centro città, ma nonostante la pioggia è stato comunque un grande successo: la maratona di Roma si riconferma un evento imperdibile per tanti che arrivano da ogni angolo dello stivale e non solo.

La XXV Acea Maratona internazionale di Roma, evento di running organizzato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e da Roma Capitale, è partita da via dei Fori Imperiali, all’altezza di Largo Corrado Ricci, e il nastro d’arrivo è stato piazzato sempre in via dei Fori Imperiali poco prima dell’incrocio con via Cavour.

Tante le nazionalità rappresentati dai 10 mila corridori in gara, ma il podio è stato tutto etiope sia nella competizione maschile che in quella femminile.

A vincere tra gli uomini Tebalu Zawude Heyi (2h08’37”) seguito da Tesfa Tiruneh Workneh (2h09’17”) e Musa Babo Ido (2h09’53”). Primi italiani Ahmed Nasef (2h16’57”), Francesco Bona (2h18’29”), Carmine Buccilli (2h21’53” e Luca Parisi (2h22’10”).

Tra le donne ha invece trionfato Kebede Megertu Alemu, che ha stabilito il nuovo record della gara in 2h22’52” seguita da Chekol Muluhabt Tsega (2h26’41”) e Chawo Chaltu Negesse (2h30’45”).

Come di consueto si è svolta inoltre anche la Stracittadina di 5 chilometri, a cui hanno partecipato migliaia di partecipanti tra famiglie, animali e bambini,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *