Frecciarossa, treno da record anche ecologico

Redazione

Questo treno raggiunge i 400 km l’ora, è soprattutto sicuro. Il nuovo treno Frecciarossa 1000 è l’ultimo nato dei treni ad Alta Velocità, è lungo 202 metri. Ci sono quattro scelte, Executive, Business, Premium e Standard. Milano-Roma in due ore.

C’è anche una sala meeting presente sulla linea Exexutive. La velocità media è di 360 km/h, sarà immesso sulle rotaie per viaggiare a 300 km/h.

Il nuovo treno di Trenitalia ha un’accelerazione da zero a 300 km/h in soli quattro minuti, ha sedici potenti motori, sulle otto carrozze, e ne deriva un treno a trazione distribuita cioè sempre aderente ai binari.

Il primo esemplare di Frecciarossa è stato dedicato al velocista Pietro Mennea. È importante sottolineare come questo treno sia anche molto sicuro perché dotato di unsistema tecnologico di controllo della marcia del treno, l’ERTMS/ETCS, che elimina la possibilità di errore umano. Il viaggio viene monitorato anche in automatico, se ce n’è necessità.

Ci sono a bordo dei sistemi che segnalano ed integrano i sistemi gestionali nazionali con quelli unificati a livello europeo. Il Frecciarossa 1000 è il primo treno AV al mondo dotato di certificazione di impatto ambientale (EPD). La sua emissione di anidride carbonica è pari a 28 grammi a passeggero chilometro. Tutto ciò è garantito grazie alla sua aerodinamicità e al risparmio energetico.

Inoltre è dotato di abbattimento dei livelli di rumorosità, riduzione delle vibrazioni.

I materiali scelti per il Frecciarossa 1000 sono riciclabili all’85% e rinnovabili per il 95%

Next Post

Curava il cancro con una sana alimentazione e un sano stile di vita, ma era una bugia

“No, non è vero nulla. Non chiedo perdono, ma penso fosse la cosa più responsabile da fare per me. Nonostante tutto, vorrei che la gente potesse dire di me: ok, è un essere umano”. Sono state queste le parole pronunciate, nel corso di un’intervista al magazine Australian Women Weekly, da […]