Intelligenza artificiale per sostenere i malati di cancro

Redazione

La contea irlandese di Waterford ha annunciato che i suoi ricercatori hanno collaborato con esperti internazionali in un progetto per aiutare i malati di cancro a concentrarsi sulla loro salute mentale e psicologica utilizzando l’intelligenza artificiale, dopo che gli è stato diagnosticato un cancro, che può portare alla depressione.

Intelligenza artificiale per sostenere i malati di cancro

Il gruppo di ricerca sta collaborando con altri 4 team finanziati dall’UE per sviluppare un progetto pilota che utilizza l’intelligenza artificiale per prevedere la probabilità di depressione dei pazienti, nel tentativo di migliorare la qualità della loro vita dopo il trattamento, monitorare i malati di cancro attraverso i loro telefoni per segni di depressione.

Gran parte della base per lo studio è stata posta dai ricercatori del Walton Institute for Artificial Intelligence Solutions per monitorare lo stato di salute mentale e i fattori che vengono esaminati dai dati estratti dal telefono dei pazienti includono la loro attività e nutrizione, i modelli di sonno e i disturbi se si verificano , così come i cambiamenti nella voce del paziente.

Lo studio dovrebbe rivelare i cambiamenti nello stato di salute mentale, al fine di avviare il supporto e migliorare la qualità della vita per i malati di cancro. Secondo irisheexaminer, allo studio stanno partecipando pazienti con cancro al seno e ai polmoni e oncologi del Waterford Hospital, che è il principale sito di test per il progetto.

Next Post

Bassa autostima: Come aumentano i suicidi tra studenti

Mentre il suicidio rimane la seconda causa di morte tra i 15-24enni, uno studio condotto tra il 2013 e il 2019 da un team di scienziati dell’INSERM e dell’Università di Bordeaux-Montaigne ha cercato quali potrebbero essere i fattori che spingono i giovani studenti a questo drammatico gesto. E i risultati […]
Bassa autostima Come aumentano i suicidi tra studenti