Milan, Berlusconi su tutte le furie per la sua squadra

Redazione

Silvio Berlusconi sembra aver perso la pazienza con il suo Milan e le ultime prestazioni della sua squadra non gli sono affatto piaciute e già pensa che se le cose continuano così dovrà dire addio agli introiti della Champions League.

Per il momento non ci sono comunicati ufficiali sulle prossime decisioni che l’ex premier potrebbe prendere sulle sorti della sua squadra del cuore, ma non tira certamente una bell’aria a Milanello e domenica sera sarebbe andato su tutte le furie.

Dopo le indiscrezioni su alcune frasi che avrebbe pronunciato Berlusconi, il presidente del Milan ha personalmente telefonato sia a Galliani e sia a Pippo Inzaghi rassicurandoli e venerdì sarà a Milanello per parlare di persona con i giocatori e l’allenatore.

L’allenatore rossonero ha, probabilmente, ancora una possibilità è sarà quella della doppia sfida contro la Lazio che incontrerà in campionato a Roma e in casa per la partita di Coppa Italia.

Next Post

Obesità infantile, in Italia è allarme grave

Anche in Italia, come negli Stati Uniti, l’obesità infantile è un problema per il quale si dovrebbe quanto prima correre ai riapri. Secondo gli ultimi dati raccolti, nel nostro paese un bambino su dieci è obeso e uno su cinque è in sovrappeso. I dati sull’obesità infantile son in leggera […]
Obesità infantile, in Italia è allarme grave