Morti da Covid, ecco quanto il virus è stato letale

Redazione

In queste ore, in Italia, si sono superate le 35 mila vittime a causa del Covid 19: un numero enorme per un virus sottovalutato per troppo tempo.

Ma fin dall’inizio tali numeri sono stati accompagnati da una grossa polemica: la conta, difatti, include tutte le vittime che risultavano contagiate alla loro morte, senza specificare se il Covid fosse la causa principale o solo un’aggravante.

Ma in queste ore una ricerca è arrivata a fare chiarezza.

Secondo quanto emerge dal rapporto “Impatto dell’epidemia Covid-19 sulla mortalità, il Covid-19 è una malattia che “può rivelarsi fatale anche in assenza di concause”.

Morti da Covid ecco quanto il virus stato letale

Infatti risulta essere “la causa direttamente responsabile della morte nell’89% dei decessi di persone positive al test Sars-CoV-2, mentre per il restante 11% le cause di decesso sono le malattie cardiovascolari (4,6%), i tumori (2,4%), le malattie del sistema respiratorio (1%), il diabete (0,6%), le demenze e le malattie dell’apparato digerente (rispettivamente 0,6% e 0,5%)”.

L’analisi è stata condotta su 4.942 schede di morte di soggetti diagnosticati con test positivi al SarsCov2. Si tratta del 15,6% del totale dei decessi notificati al Sistema di Sorveglianza Integrata Iss fino al 25 maggio.

“Non ci sono concause di morte preesistenti nel 28,2% dei decessi analizzati, percentuale simile nei due sessi e nelle diverse classi di età”, spiegano gli esperti.

Solo nelle età 0-49 anni la percentuale di decessi senza concause è più bassa, pari al 18%. Il 71,8% dei decessi di positivi ha invece almeno una concausa: il 31,3% ne ha una, il 26,8% due, il 13,7% tre o più concause.

Next Post

Roma, due operai morti dopo volo di venti metri

In questo difficilissimo periodo storico chi ha un lavoro se lo tiene stretto, perché sa bene che la disoccupazione è alle stelle e trovare un nuovo impiego non sarà affatto facile. Ma questo non deve significare accettare tutto, essere disposti a lavorare senza le più basilari norme di sicurezza, mettendo […]
Roma due operai morti dopo volo di venti metri