Morto Gato Barbieri il sassofonista argentino di Ultimo Tango a Parigi

Redazione

E’ morto a ottantatré anni a causa delle complicanze dovute da una polmonite il sassofonista argentino Gato Barbieri.

L’artista divenne famoso per aver composto le musiche del celebre film con Marlon Brando e una giovanissima Maria Schneider. Grazie alla colonna sonora della pellicola diretta da Bernardo Bertolucci nel 1972, ottenne il Grammy Awards, uno dei premi di maggior prestigio nel settore della musica negli Stati Uniti.

Gato Barbieri non amava definirsi un compositore e un interprete di musica Jazz, come disse in una delle sue ultime interviste rilasciate al quotidiano argentino “La Nacion”: “La mia musica non è jazz. In realtà, suono jazz ma in un modo diverso”.

Una lunga e prestigiosa carriera, iniziata quando aveva poco più di vent’anni ed entrò a far parte dell’orchestra del compositore e pianista argentino Lalo Schifrin. Si trasferisce in Italia dove lavora con Ennio Morricone, registrando con lui l’assolo in “Sapore di sale”.

Ha inciso oltre trentacinque album e ha collaborato anche con altri musicisti per una quindicina di dischi, tra questi Carlos Santana, Antonello Venditti e Pino Daniele.

Next Post

Marco Borriello parla del suo ex amore, Belen Rodriguez

Spesso si sente parlare che il primo amore non si scorda mai e questo lo sa bene Marco Borriello, che ha parlato del suo primo amore, Belen Rodriguez. Per il calciatore napoletano la show girl argentina è stata il suo primo amore e in quanto tale non l’ha mai dimenticata […]
Marco Borriello parla del suo ex amore, Belen Rodriguez