Spiaggia di Mezzavalle, ritrovato senza vita il corpo di un uomo di 55 anni

Redazione

Si era allontanato da casa lo scorso 2 Febbraio e da allora non aveva più dato sue notizie destando preoccupazione tra amici e parenti, motivo per il quale proprio ieri mattina, 4 febbraio 2015, la sorella si era recata dai carabinieri per denunciarne la scomparsa. Purtroppo però ieri nel pomeriggio, la tragica scoperta.

Il corpo di Paolo Principi, l’uomo di 55 anni di Ancona e residente a Collemarino, è stato ritrovato senza vita sulle spiagge di Mezzavalle, primo lungo tratto di spiaggia bianca della Riviera del Conero. Il cadavere di Paolo Principi è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco e trasportato con un gommone al molo più vicino dove è stata eseguita una prima ricognizione cadaverica.

Al momento del ritrovamento l’uomo non aveva vestiti addosso ma teneva solamente i calzini ed un orologio al polso e, secondo le prime indiscrezioni, non presenta alcun segno di violenza. Bisognerà attendere per capire cosa sia successo all’uomo.

 

Next Post

Addio ad Ade Capone, il creatore di Lazarus Ledd

Si è spento ieri, 4 Febbraio 2015, a Piacenza lo sceneggiatore italiano Ade Capone. Nato a Piacenza il 26 Dicembre del 1958 Ade Capone ha dato il via alla sua carriera nel 1980 presso la Bonelli, scrivendo storie per testate come Martin Mistère e Zagor. “Apprendiamo con profondo dolore che […]