Stati Uniti: Nuovo studio su efficacia vaccini Pfizer e Moderna

Redazione

Uno studio condotto negli Stati Uniti ha rivelato che i vaccini contro il coronavirus sviluppati dalle aziende Pfizer / BioNTech e Moderna erano altamente efficaci dopo la prima dose.

Pubblicato il rapporto di ricerca su 4mila operatori sanitari che hanno applicato i vaccini contro il coronavirus sviluppati da BioNTech / Pfizer e Moderna tra il 14 dicembre 2020 e il 13 marzo 2021 negli USA.

Stati Uniti Nuovo studio su efficacia vaccini Pfizer e Moderna

Secondo i risultati pubblicati dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), 161 casi di Covid-19 sono stati osservati in operatori sanitari non vaccinati;

È stato affermato che ci sono stati 16 casi in dipendenti che hanno ricevuto una sola dose e solo 3 casi in operatori sanitari che hanno assunto entrambe le dosi.

D’altra parte, Rochelle Walensky, capo dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha dichiarato in una dichiarazione riguardante il risultato della ricerca:

I vaccini mRNA Covid-19 approvati hanno fornito una protezione precoce e seria reale contro il personale sanitario del nostro paese, i primi soccorritori. e altri lavoratori critici in prima linea“.

Negli studi clinici sui vaccini BioNTech / Pfizer e Moderna, è stato annunciato che il tasso di efficacia dei vaccini era efficace al 95%. Nello studio sul campo, è emerso che questo tasso era del 90 percento.

Tuttavia, è stato annunciato che lo studio non è stato condotto in modo da misurare l’efficacia dei due vaccini separatamente. D’altra parte, è stato affermato che il tasso di efficacia era dell’80% dopo la prima dose, ma questo tasso di efficienza era valido in un periodo di tempo limitato. Infine è stato riferito che il tasso di efficienza del 90% è stato raggiunto dopo la seconda dose.

Next Post

Una semplice bevanda potrebbe prevenire l'insorgenza del coronavirus

Il coronavirus ha cambiato molte delle nostre abitudini, così mentre il vaccino trovato da vari paesi è una speranza, le persone stanno cercando di ridurre l’effetto di questo virus con alcuni nutrienti oltre al vaccino. Uno studio condotto da ricercatori statunitensi ha fornito anche un altro barlume di speranza. Un […]
Una semplice bevanda potrebbe prevenire insorgenza del coronaviru