Tragedia familiare a Quattro Castella, morto un muratore di 34 anni, in ospedale il fratello

Redazione

Urla molto forti e il suono delle sirene, ecco quello che hanno dichiarato di aver sentito i vicini di casa di Marco e Matteo Montruccoli. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, in un’appartamento di via Fausto Coppi 2 a Quattro Castella, il comune italiano in provincia di Reggio Emilia in Emilia Romagna, si sono trovati davanti una vera e propria tragedia familiare.

Steso per terra, e senza vita, Marco Montruccoli, muratore di 34 anni e padre di tre figli, accanto a lui ancora in vita ma ferito Matteo Montruccoli, fratello minore della vittima. Ciò che ancora non sembra essere chiaro agli inquirenti è il motivo di tanto sangue, ciò che gli inquirenti si chiedono è se tra i due fratelli vi è stata una furibonda lite che li ha portati ad accoltellarsi a vicenda oppure se i due fratelli sono stati aggrediti all’interno della propria abitazione.

L’area intorno all’abitazione è stata transennata in attesa dell’arrivo del sostituto procuratore di turno Maria Rita Pantani e del medico legale.

Next Post

David Guetta, il 6 Giugno grande spettacolo all'Assago Summer Arena di Milano

“Avrei potuto scegliere di ripetere lo stile che ha caratterizzato il mio successo, ma volevo crescere come produttore e spingermi al limite. Provare nuove idee creare canzoni che resistano sia che vengano suonate da un DJ, da una rock band o da un’orchestra. Ho lavorato con pianoforte, violini, chitarre e […]