Anche a Napoli impazzano le Sardine

Redazione

Certamente Napoli è la patria del pesce fresco e ci sono ben pochi paesi nel mondo dove lo si può gustare così buono ed in una location così suggestiva, ma le “sardine” di cui tutti i media si stanno occupando in queste ore non hanno nulla a che vedere col pesce azzurro.

Ieri sono state centinaia le sardine che hanno invaso piazza Dante per la manifestazione contro Matteo Salvini: un fiume di persone unite per urlare che “questa Lega è una vergogna”.

La pernacchia di Eduardo e poi “ ’O scarrafone” di Pino Daniele per rimarcare che, come è accaduto nei giorni scorsi nel nord Italia, anche a Napoli ci sono tantissimi che non condividono i valori della Lega e del suo leader.

Persone di tutte le età dai giovanissimi fino ai nonni più attempati assieme ai nipoti, spalla a spalla a cantare “Bella Ciao”.

“Sardine a Napoli, ora. Sono contento quando vedo piazze piene di persone in movimento per i diritti e le libertà.

Piazze di ossigeno democratico, senza sponsor e padroni”, scrive in un tweet il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che aggiunge: “Io ci sto, invisibile, con la forza di chi cerca di fare, da sindaco, la rivoluzione governando“.

Next Post

Simona Ventura, un uomo mi ha cambiato la vita

Simona Ventura è stata sposata con Stefano Bettarini, e per anni sono stati una delle coppie più belle dello showbiz italiano. Poi, quando l’amore è arrivano al capolinea, la showgirl ha ritrovato la serenità e la felicità di coppia accanto a Gerò Carraro, a cui è stato accanto per oltre […]
Simona Ventura un uomo le ha cambiato la vita