Angelina Jolie ambasciatrice di pace in visita a un campo profughi

Angelina Jolie ambasciatrice di pace in visita a un campo profughi

Angelina Jolie è da anni impegnata per aiutare i meno fortunati e lo fa attivamente, non soltanto con donazioni ma anche visitando in prima persona i campi profughi.

Ambasciatrice dell’Onu per i rifugiati in questi gironi si è recata in un campo profughi tra la Siria e la Giordania. Ha messo in evidenza come migliaia di persone, civili siriani, sono rimasti bloccati al confine con la Giordania.

L’attrice ha detto, che in base alle informazioni ricevute dai media locali: “Settantacinquemila siriani sono sparsi al confine con la Giordania. Ci sono bambini, donne incinte e persone gravemente malate”.

Angelina ha incontrato alcune famiglie siriane che sono accampate nella zona Azraq, nel nord del regno hascemita. In particolare si è soffermata con i bambini che sono nel campo profughi elargendo sorrisi per tutti e carezze per i più piccoli.

Prima di recarsi a visitare questo campo profughi, Angelina Jolie era stata ospite all’incontro Peacekeeping Defence Ministerial, indetto dalle Nazioni Unite a Londra, e ancora una volta in questa sede ha chiesto a gran voce di “porre fine alla guerra civile siriana”.

Redazione

<em>Content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, appassionata di gossip, cronaca e curiosità.</em>