Annunci di lavoro: attenzione al principio di pari opportunità

Redazione

Se già in generale è difficile trovare lavoro, ancora più difficile è trovare annunci che non siano discriminatori.

La cosa peggiore è che spesso non ce ne rendiamo neppure conto: quante volte vediamo annunci che cercano una ragazza di bella presenza per un bar o un uomo prestante per fare anche solo il commesso?

Ci sembra quasi normale, ma non lo è affatto: la legge infatti prevede che tutti gli annunci devono essere rivolti a entrambi i sessi.

Annunci di lavoro attenzione al principio di pari opportunita

Nello specifico, già la legge 903 del 1977 tratta la parità di trattamento tra uomini e donne in materia di lavoro. Ogni annuncio di lavoro deve essere quindi rivolto a entrambi i sessi.

La legge 127/97 chiarisce poi che la partecipazione a concorsi indetti dalla Pubblica Amministrazione “non è soggetta a limiti di età, fatte salve solo le deroghe dettate da regolamenti delle singole amministrazioni”.

La legge 276/03 considera invece l’esposizione dell’età negli annunci di ricerca di personale una “violazione del principio delle pari opportunità”.

Next Post

Le proprietà benefiche dell'olio al CBD

Perché l’olio di cannabis fa così bene? Uno dei prodotti più innovativi degli ultimi anni è sicuramente l’olio al CBD, quest’ultimo è ricco di acidi grassi essenziali che svolgono un ruolo antinfiammatorio, antiossidante e immunomodulante. Estraendolo dai fiori della pianta di canapa, si ottiene un concentrato che può essere assunto […]
Le proprieta benefiche di olio al CBD