Cannabis, anche in Sicilia parte la legalizzazione

Redazione 1

La giunta regionale siciliana ha fatto un primo importante passo verso la legalizzazione della cannabis a scopo terapeutico.

E’ stata l’assessore alla Salute Lucia Borsellino a fare la proposta. Ora la giunta ha già approvato la delibera che conferisce alla Borsellino stessa il mandato di predisporre tutti i provvedimenti necessari per dare la possibilità alle strutture sanitarie disseminate sul territorio siciliano di utilizzare la marijuana a scopo terapeutico.

I benefici effetti della cannabis, ormai sono noti. E la decisione siciliana arriva proprio quando dall’Usa arriva una nuova conferma delle proprietà curative della cannabis: da uno studio dell’American Academy of Neurology pubblicato sulla rivista Neurology, si evince che la cannabis, somministrata per via orale, in pillole o spray, è in grado di tenere a bada i sintomi della sclerosi multipla.

In Italia, nonostante la normativa nazionale ancora non abbia fatto del tutto chiarezza sull’uso di questi farmaci, in molte regioni come Toscana, Marche, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, i medicinali derivanti dalla cannabis sono già prescrivibili e sono a totale carico del sistema sanitario nazionale. A queste regioni da oggi, grazie alla lungimiranza di Lucia Borsellino, si aggiunge anche la Sicilia. Cannabis, anche in Sicilia parte la legalizzazione

Anche Veneto e Liguria hanno legiferato in merito alla liberalizzazione della cannabis a scopo terapeutico, ma la loro norma è stata impugnata dall’allora governo Monti e ancora si aspettano gli sviluppi della vicenda.

One thought on “Cannabis, anche in Sicilia parte la legalizzazione

Comments are closed.

Next Post

Earth Hour, il 29 marzo spegni anche tu la luce: è l’ora della Terra

Earth Hour, l’ora della terra. Anche quest’anno spegnere le luci per un’ora avrà un forte valore simbolico. Basta una sola ora per rammentare a tutto il globo che il nostro pianeta si può salvare, con un’attenzione particolare sul clima e per il futuro globale. Il 29 marzo, come ogni anno, […]
Earth Hour, il 29 marzo spegni anche tu la luce è l’ora della Terra