Lun. Lug 6th, 2020

24Hlive.it

Tutte le news del web

Dall’unione di Liu Jo e Blumarine nasce la holding “Eccellenze Italiane”

unione di Liu Jo e Blumarine nasce la holding Eccellenze Italiane

Nonostante il periodo di crisi porti a rivedere i piani futuri del comparto del Made in Italy, la nascita di una nuova holding chiamata “Eccellenze Italiane” (EIH) fa ben sperare per il tessile. Per volontà di Marco Marchi, già fondatore e presidente di Liu Jo S.p.A., alla fine del 2019 è stato lanciato un nuovo progetto volto a promuovere investimenti responsabili per creare valore a beneficio di tutti i soggetti coinvolti. L’acquisizione di Blumarine, storico marchio italiano, va proprio in questa direzione come anche l’obiettivo della holding di essere quotata in borsa al massimo tra due anni. 

I progetti per Liu Jo e Blumarine

Entrambi nati a Carpi, nota località in provincia di Modena specializzata nel tessile, questi due marchi si richiamano a vicenda. Nel fondarlo, ormai 25 anni fa, Marco Marchi si è ispirato proprio a Blumarine, come lui stesso ha dichiarato. Ora si apre una nuova epoca per entrambi, fatta di innovazione e investimenti strategici. Il fatto di creare un polo di eccellenza risponde all’esigenza di mettere in rete le piccole e medie imprese italiane per renderle più forti sui mercati esteri e aumentare la loro competitività a livello internazionale. Citando le parole dello stesso Marchi in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, l’Italia deve rialzare la testa: “Siamo un Paese manifatturiero che non ha eguali, non a caso i francesi, che hanno acquisito molte nostre eccellenze, continuano a produrre nel nostro territorio. Abbiamo talento da vendere. Ma non abbiamo mai fatto sistema. Ecco, io vorrei ricostruire quell’orgoglio italiano che fino a oggi non ha avuto interlocutori.”

unione di Liu Jo e Blumarine nasce la holding Eccellenze Italiane

Liu Jo punta tutto sulla generazione Z 

Coinvolgere le nuove generazioni diventa ora una priorità. Il 2019 si è chiuso con investimenti importanti su capi come le sneakers, molto apprezzate soprattutto dai giovanissimi. Da qui la nascita di un laboratorio creativo dedicato a queste scarpe, il Liu Jo Lab, dove convivono arte e manifattura. E non è tutto, perché sono previsti per quest’anno diversi lanci di sneakers in limited edition personalizzate da artisti e influencer. Ma saranno anche gli stessi clienti a poterle personalizzare aggiungendo strass, borchie, patch, lettere, simboli e molto altro. Non solo scarpe, perché questo marchio si contraddistingue anche per altri articoli, come i jeans Liu Jo, disponibili negli store online in tantissime forme e modelli diversi. I suoi 25 anni di storia, quindi, vengono celebrati in grande stile con il coinvolgimento di una nuova testimonial: niente meno che Kendall Jenner, anche lei venticinquenne e molto seguita sui social. Per l’occasione verrà usato l’hashtag #Bornin1995 che sarà protagonista di uno storytelling rivolto alle giovani venticinquenni che potranno identificarsi con la top model americana e trovare nei capi firmati Liu Jo il modo per esprimere al meglio la loro personalità.

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.