Il telescopio Hubble ha smesso di funzionare improvvisamente

Redazione

Il telescopio Hubble, in servizio da oltre 30 anni nello spazio, ha smesso di funzionare da diversi giorni, lo ha annunciato venerdì la Nasa, indicando che si sta continuando a “lavorare per risolvere il problema“.

Il telescopio stesso e gli strumenti scientifici sono in buona salute“, ha affermato l’agenzia spaziale statunitense.

Il telescopio Hubble ha smesso di funzionare improvvisamente

Ma il computer che controlla questi strumenti “si è fermato domenica 13 giugno” alla fine del pomeriggio, ora americana. Un test per riavviarlo non è riuscito il giorno successivo.

Secondo le prime indicazioni, il problema risiederebbe in un modulo di memoria danneggiato. Anche un tentativo di passare a un modulo di memoria di backup non è riuscito.

Il sistema per questo computer è stato sviluppato negli anni ’80 ed è a bordo di un modulo che è stato sostituito nel 2009 durante una missione di manutenzione al telescopio.

Hubble, lanciato nel 1990, ha rivoluzionato l’astronomia e la nostra visione dell’Universo, registrando immagini del sistema solare, della Via Lattea e di galassie lontane.

Un nuovo telescopio spaziale, il James Webb, entrerà in orbita alla fine del 2021. Annunciato come il “fratello maggiore” del telescopio Hubble, ci permetterà di osservare l’Universo lontano con una precisione incomparabile.

fonte@ AFP

Next Post

I grassi corporei possono diventare muscoli

Gli esperti, che affermano che ci sono idee sbagliate sulla perdita di peso e in particolare sulla conversione del grasso in muscolo, sottolineano che la perdita di peso di solito si verifica rapidamente quando c’è troppo peso e che le cellule adipose rimpicciolite non possono essere convertite in muscoli. Ci […]
I grassi corporei possono diventare muscoli