Kurt Cobain una leggenda cominciata 20 anni fa

Redazione

La leggenda diventa tale molto spesso nel momento in cui scompare prematuramente, come è accaduto a tante icone del cinema e della musica come: James Dean, John Lennon, Elvis Presley, Jimi Hendrix e tanti altri.

Scomparso prematuramente venti anni fa a Seattle nella sua casa, Kurt Cobain è l’ultima icona della musica rock e grunge, il leader del mitico gruppo dei Nirvana proprio venti anni fa si toglieva la vita nel suo appartamento con un colpo di fucile.

L’icona degli anni 90, una vita fatta di eccessi ma una vita fatta anche di tanti successi, di album che hanno fatto storia come “In Utero” o “Nevermind”, di tanti pezzi storici che hanno segnato una generazione e continuano ad essere attuali.

Da Smells Like Teen Spirit a Come as you are, da Rape Me a Lithium, chitarre distrutte e videoclip pieni di energia, tanti i premi conquistati come quelli ottenuti agli Mtv Video Music Awards, il successo evidentemente porta Kurt Cobain a dipendere dalla droga e dall’alcol.

Succede a Roma in una camera d’albergo che la moglie Courtney Love trova Kurt in stato di incoscienza, quello sarà l’ultimo episodio poi purtroppo il tragico epilogo nel suo appartamento di Seattle.

Kurt Cobain una leggenda cominciata 20 anni fa

Next Post

Balotelli presente alla Fiera per la cura dell’immagine

Un vero e proprio simbolo fashion per i giovani e non solo, Mario Balotelli l’attaccante del Milan, presente alla manifestazione “Cosmoprof”, dedicata alla cura della propria immagine. Icona fashion oltre che calcistica dunque Mario Balotelli, che arriva all’appuntamento in Ferrari con jeans e occhiali scuri, cappellino e pronto a firmare […]
Balotelli presente alla Fiera per la cura immagine