Le banane riducono il rischio di ictus nelle donne in menopausa

Redazione

Uno studio condotto dall’Albert Einstein College of Medicine di New York e pubblicato sulla rivista dell’American Heart Association, ha rilevato le proprietà salutari delle banane soprattutto per le donne che sono entrate in menopausa. Nello specifico, mangiare quotidianamente le banane, sembra che riduca fino al 27% il rischio di ictus.

Lo studio è stato condotto su 90.137 donne, tutte in menopausa, di età tra i 50 e i 79 anni, e ha fatto emergere questo importante dato, ovvero che l’assunzione di questo frutto, che sappiamo essere molto ricco di potassio, è un ottimo alleato per combattere il rischio di ictus. In una nota, gli autori dello studio hanno affermato: “Le donne che mangiavano più potassio della media avevano un rischio di ictus ridotto del 12% e quello di ictus ischemico ed emorragico del 16% in meno, rispetto a quelle che ne consumavano meno”.

A tal riguardo è intervenuta anche l’Organizzazione mondiale della sanità, la quale ha indicato le dosi giornaliere minime da assumere, per le donne in menopausa, che corrisponderebbero a 3,510 mg.

Le banane riducono il rischio di ictus nelle donne in menopausa

 

Next Post

Nuove tabelle per misurare il feto e la crescita del bambino

Da oggi saranno disponibili nuove tabelle per misurare la crescita del bambino dal momento del concepimento alla nascita. Dunque, grazie a queste particolari tabelle, si potrà conoscere la misura del feto e del neonato. Tali tabelle sono state messe a punto dall’University of Oxford descritto su The Lancet. L’autore principale […]