Mila e Shiro il cartone giapponese compie trent’anni

Redazione

Uno dei cartoni più seguiti dal 1986, anno nel quale arrivo sul piccolo schermo del nostro paese compie trent’anni, parliamo di “Mila e Shiro: due cuori nella pallavolo”.

Era il 1986 quando per la prima volta su Italia Uno andò in onda la prima puntata del cartone giapponese che mescolava sport, amore ed amicizia. Ancora oggi sono in tanti che ricordano le interminabili partite di pallavolo della rossa Mila Azuki talentuosa giocatrice e della sua storia d’amore con Shiro suo bel collega. La storia raccontata aveva anche un suo sfondo educativo, cioè quello di doversi sacrificare per poter raggiungere i propri obiettivi.

In Italia anche la sigla del cartone cantata da Cristina D’Avena ebbe un grandissimo riscontro. Successo che il cartone non ebbe nel suo paese d’origine dove fu un vero e proprio flop, mentre in Italia e non solo fece registrare record d’ascolti.

Una delle tante curiosità legate al cartone, le avventure di Mila e Shiro furono tradotte in diverse lingue e in diversi paesi europei i protagonisti assunsero i nomi di Giovanna e Sergio.

 

Next Post

Roccobarocco fa sfilare Fabrizio Corona

Fabrizio Corona torna a far parlare di lui e stavolta non perché si è messo per l’ennesima volta nei guai, ma per essere stato scelto come modello da Roccobarocco. Lo stilista napoletano per la sua nuova collezione ha scelto tra i suoi modelli l’ex paparazzo e lo ha fatto sfilare […]
Roccobarocco fa sfilare Fabrizio Corona