Peanut è il cane più brutto al mondo

Redazione

Peanut è il nome del cane che è stato eletto il più brutto del mondo. Si tratta di un bastardino di due anni che si è aggiudicato il 26esimo concorso annuale “World ugliest dog” che si è tenuto venerdì sera a Petaluma, in California.

La proprietaria Holly Chandler di Greenville, Carolina del Nord,lo descrive in questo modo: dal musetto terrificante, denti e occhi sporgenti, ma molto dolce e molto energico. Il cane, ha anche un passato non molto roseo, in quanto quando era ancora un cucciolo è stato maltrattato e ha subito ustioni su più parti del corpo. La sua padrona, lo ha visto infatti in un ricovero per animali e si è subito innamorata di lui, tanto da adottarlo e dargli finalmente una casa.

Peanut è il cane più brutto al mondo

 

Next Post

Torna il Coca cola Summer Festival di Roma

Il 25, 26, 27 e 30 giugno torna in tv e radio l’appuntamento musicale estivo con il Coca cola Summer Festival di Roma. L’evento si svolgerà nella Piazza del Popolo a Roma, a partire dalle ore 20.00, con ingresso totalmente gratuito. I nomi degli artisti italiani confermati al momento sono […]